GIOVANNI GUIDI “LITTLE ITALY”

GIOVANNI GUIDI “LITTLE ITALY”

Giovanni Guidi  – piano, Fender Rhodes
Stefano Carbonelli  – chitarra elettrica
Nicolò Francesco Faraglia  – chitarra elettrica
Federico Negri  – batteria
Giovanni Iacovella  – batteria

“La mia storia con Enrico è la mia più bella storia della musica. Anzi una delle più belle che esistono. Enrico sa fare questo. Sa buttare il cuore oltre l’ostacolo e sa aspettare. Perché lui mi ha aspettato, come aspetta da sempre con tutti quelli di cui aveva già visto quello che non era ancora immaginabile. Ora sento di doverla vivere di nuovo una storia così. Cominciandola dall’altro lato. Una storia che nasce in un piccolo quartiere di una città che si rinnova ogni giorno per poter vivere. “Little Italy” saranno le vite di cinque ragazzi. Quattro giovani ed uno che non deve più esserlo. Quattro uomini che non avrebbero mai pensato di incontrarsi nello stesso appartamento, con le finestre che danno su quel mondo nuovo, tra i ricordi del passato e le speranze per il futuro. Per rivivere quella storia con Enrico, come lui solo sa fare. Perché i giovani non lo sono per sempre, ma quando sono nell’età della scoperta rendono tutto con il sapore di un nuovo amore.

GUIDI LITTLE ITALY è il mio nuovo gruppo, con me al pianoforte e fender rhodes, Stefano Carbonelli alla chitarra, Nicolò Francesco Faraglia alla chitarra, Federico Negri alla Batteria e Giovanni Iacovella alla batteria.
Questo gruppo si poteva fare solo così.
Perché sono emozionato come prima del primo concerto con Enrico.
Categories: Home page, PROGETTI